Istituto San Benedetto Da Norcia, Morti Il 10 Giugno, Madonna Di Foligno, Raffaello, Aldo Maria Valli Vaticanista, Figlio Di Enea E Lavinia, Immagini Santa Chiara, " /> Istituto San Benedetto Da Norcia, Morti Il 10 Giugno, Madonna Di Foligno, Raffaello, Aldo Maria Valli Vaticanista, Figlio Di Enea E Lavinia, Immagini Santa Chiara, " /> Istituto San Benedetto Da Norcia, Morti Il 10 Giugno, Madonna Di Foligno, Raffaello, Aldo Maria Valli Vaticanista, Figlio Di Enea E Lavinia, Immagini Santa Chiara, " /> Istituto San Benedetto Da Norcia, Morti Il 10 Giugno, Madonna Di Foligno, Raffaello, Aldo Maria Valli Vaticanista, Figlio Di Enea E Lavinia, Immagini Santa Chiara, "/>

storia di sellia marina

Sicuramente uno dei più antichi insediamenti della zona, Sellia vanta una storia illustre, che si intreccia, in molti punti, con le vicissitudini storiche di Taverna e Catanzaro. Prima però continuiamo a parlare degli spazi museali: 1. Nel 2018[3] per la prima volta si aggiudica la Bandiera Blu[4], autorevole riconoscimento internazionale assegnato dalla FEE. La scoperta del sito archeologico in località Chiaro di Sellia Marina, il cui scavo ha visto impegnati – tra gli altri – numerosi volontari del GAT, risale a febbraio 2006 grazie all’intervento della Soprintendenza Archeologica della Calabria. Ebbene, Sellia ha giocato una carta vincente per attirare l’attenzione, non solo storia e cultura ma attrattiva allo stato pure: SPAZIO MUSEALE D’EUROPA E BORGO AVVENTURA D’EUROPA. Nei pressi del muro sono state rinvenute due monete, una bronzea e l’altra in argento, che ci confermano la datazione degli strati all’età ellenistica. Il contenuto è disponibile in base alla licenza, Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia, Bandiere Blu 2018, ecco il mare più bello d’Italia. Secondo la dottoressa Aisa, direttrice dello scavo, queste fornaci erano parte della zona produttiva legata ad una fattoria. Ben quattro musei e 4 opifici (le fabbriche antiche: due antichi frantoi del Seicento, uno del Settecento e due antichi forni ottocenteschi), un record se si considera che si tratta di un piccolo borgo di 500 abitanti! Dal materiale ritrovato nelle camere di cottura, le due fornaci, a pianta circolare con pilastro centrale, sembrano aver prodotto principalmente ceramica da mensa (piatti e pentole). Leggendo le storie di chi ha contribuito a realizzare questo progetto: uno splendido Team di giovani ragazzi che amano pazzamente il loro territorio di origine! Inoltre è preferito anche dai cittadini che partono dal capoluogo per riposare in questa meravigliosa spiaggia. La spiaggia di Sellia Marina è una delle mete preferite da molti turisti che visitano la provincia di Catanzaro. Trovo giusto che tutti noi facciamo delle esperienze fuori che ci facciano crescere ed esplorare il mondo, ma vorrei fare in modo che anche il MIO territorio diventi un luogo dove persone da tutto il mondo vengono a fare esperienze e a imparare qualcosa! Copyright © Discovering PreSila 2020– Privacy Policy, Discovering Presila Srl | Via Torino, 23 – 88050  Zagarise (CZ) | P.Iva 11279140963. Tra le attività più tradizionali vi sono quelle artigianali, che si distinguono per #italia #cal, Per iniziare la cena di stasera abbiamo pensato di, This error message is only visible to WordPress admins. Sellia Marina è un comune italiano di 7 692 abitanti della provincia di Catanzaro in Calabria. Si protende sullo stesso mare con oltre 10 km di bianche e accattivanti spiagge d'accertato beneficio elioterapico. …non siete curiosi di saperne di più? Non fraintendermi. Le 368 spiagge premiate per qualità, sostenibilità e servizi, Ultima modifica il 25 mag 2020 alle 10:19, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Sellia_Marina&oldid=113231083, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo, Calabricata, Cardusa, Case sparse, Feudo de Seta, La Petrizia, Piano d'Agazio, Pirainetto, Ruggero, Sena, Serra, Torrazzo, Uria. Sellia e Sellia Marina, dove chi vuole abbinare mare e cultura è piacevolmente accontentato . Sellia Marina è un comune italiano di 7 692 abitanti della provincia di Catanzaro in Calabria.Quarto comune più popolato della provincia, dopo il capoluogo, Lamezia Terme e Soverato, è situato al vertice settentrionale di un'area densamente popolata che passa da Catanzaro e arriva fino a Soverato per un totale di circa 150 000 abitanti. Quello che voglio di più nella vita, però, è riuscire a fare in modo che finisca l’esodo costante di noi cittadini calabresi (e presilani in particolare) verso le città più sviluppate. Il Museo del Fumetto: già intuisce di cosa di tratta. d.C.Data interventi: 2006/2009. 2. Si trova al vertice settentrionale del Golfo di Squillace, a poco più di 80 metri sul livello del mare e può vantare bellissime spiagge estete per 14 km lungo i confini comunali, tra i fiumi Simeri e Frasso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. 3. Si può staccare con il mondo intero e rigenerarsi (che non fa male). Si può imparare a fare l’orto nel modo più naturale possibile, ad allevare un maiale o una mucca come si faceva 100 anni fa. Se per le vostre vacanze preferite un posto di relax e lontano dallo stress della città, Sellia Marina è un’ottima scelta. Nota per la ricchezza culturale e per la produzione di olio di oliva di ottima qualità(e fin qui nulla di strano !!!). Sellia è una località nota per i resti della fortezza, per le grosse muraglie a carattere difensivo, torri e merlate, un piccolo borgo a 560 metri sul mare che oggi conta circa 500 abitanti. Il primo nucleo, rione antico di Sellia (vanta quasi duemila anni di storia), nasce intorno alla Chiesa intitolata all’ Arcangelo, costruita in prossimità di un ex tempio pagano dedicato alla Dea Pallade (Ipotesi molto plausibile è che il nome Asilia fu dato dai greci proprio quanto costruirono il tempio in onore della Dea Pallade); infatti, nei primi secoli del cristianesimo era d’uso costruire in prossimità o addirittura sopra i templi pagani dei monasteri o chiese per evidenziare la vittoria, la supremazia del Cristianesimo sul Paganesimo. Il saggio approfondito nell’estate 2006, grazie ai volontari e al Gruppo Archeologico Ionico, ha portato alla luce un ammasso di rottami anforacei in continuità stratigrafica con il piano emerso in un precedente saggio; sotto questo strato, separato da un livello di limo sterile, è presente un piano di frequentazione di periodo greco, databile almeno a partire dal V secolo a.C. , come testimonia il ritrovamento di ceramica a vernice nera (vasetti miniaturistici legati a un contesto sacro). a.C.), dai quali sono emerse le strutture di due fornaci e un muro realizzato in embrici legati a malta, la cui funzione è ancora da definire. Quarto comune più popolato della provincia, dopo il capoluogo, Lamezia Terme e Soverato, è situato al vertice settentrionale di un'area densamente popolata che passa da Catanzaro e arriva fino a Soverato per un totale di circa 150 000 abitanti. Questo paese consta una operosa popolazione di circa 6.200 residenti, sparsi fra: Sellia Marina, capoluogo centro; Calabricata Uria, frazioni. #vivilapresila, Respirando aria pulita Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Si può respirare un’aria (tra le più pure d’Europa!) Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 25 mag 2020 alle 10:19. Editoria GAT, progetti conclusi e progetti da avviare. Sopra una roccia circondata da valli, tra i fiumi Simeri e Alli, sorge un antico e fascinoso borgo medievale dell’ entroterra collinare che si affaccia sul Golfo di Squillace. Tra le più importanti produzioni si distinguono le coltivazioni di clementine e agrumeti, olive e le attività vitivinicole. Sarò buona !!! Il Gruppo Archeologico Torinese (GAT) è un'organizzazione di Volontariato Culturale, nata nel 1983, che opera prevalentemente sull'area di Torino, con un occhio di riguardo a tutto il territorio subalpino.

Istituto San Benedetto Da Norcia, Morti Il 10 Giugno, Madonna Di Foligno, Raffaello, Aldo Maria Valli Vaticanista, Figlio Di Enea E Lavinia, Immagini Santa Chiara,

Share your thoughts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi