Buon Compleanno Marianna, Piazza 24 Maggio Milano Storia, Bambini Che Ridono Disegno, La Storia Di Mosè In Breve Per Bambini, Preghiera Per Sapere La Verità, Isola D'elba Hotel Marina Di Campo, Parcheggio Beccaria Firenze, Film Biblici Evangelici, Domani Pomeriggio In Tv Canale 5, Ottone E Berengario, " /> Buon Compleanno Marianna, Piazza 24 Maggio Milano Storia, Bambini Che Ridono Disegno, La Storia Di Mosè In Breve Per Bambini, Preghiera Per Sapere La Verità, Isola D'elba Hotel Marina Di Campo, Parcheggio Beccaria Firenze, Film Biblici Evangelici, Domani Pomeriggio In Tv Canale 5, Ottone E Berengario, " /> Buon Compleanno Marianna, Piazza 24 Maggio Milano Storia, Bambini Che Ridono Disegno, La Storia Di Mosè In Breve Per Bambini, Preghiera Per Sapere La Verità, Isola D'elba Hotel Marina Di Campo, Parcheggio Beccaria Firenze, Film Biblici Evangelici, Domani Pomeriggio In Tv Canale 5, Ottone E Berengario, " /> Buon Compleanno Marianna, Piazza 24 Maggio Milano Storia, Bambini Che Ridono Disegno, La Storia Di Mosè In Breve Per Bambini, Preghiera Per Sapere La Verità, Isola D'elba Hotel Marina Di Campo, Parcheggio Beccaria Firenze, Film Biblici Evangelici, Domani Pomeriggio In Tv Canale 5, Ottone E Berengario, "/>

giacobbe incontra rachele

… Si può notare quindi quanti intrecci ci sono dietro le storie degli allevatori di mucche e degli allevatori di pecore: Lia e Rachele, le vicende familiari, il racconto gustoso del matrimonio con l’imbroglio, l’imbroglio di Giacobbe a Labano, ecc, ecc. 20 Così Giacobbe servì sette anni per Rachele: gli sembrarono pochi giorni tanto era il suo amore per lei. Il racconto che segue circa il trasferimento di Giacobbe da Labano, dal capitolo 29 della Genesi, è molto bello e simile alle vicende di coppia precedenti (Abramo e Sara, Isacco e Rebecca. 25 Quando fu mattina… ecco era Lia! Questa frase è una bellissima dichiarazione di amore: ha fatto l’impossibile lavorando gratuitamente sette anni per averla in sposa, ma gli parvero pochi giorni tanto la amava. Allora essa rispose: "Ecco la mia serva. Come c'è da aspettarsi, Labano, dopo aver fatto presente che non poteva dare in sposa la figlia minore senza che la maggiore fosse sposata, offre di dare in sposa anche Rachele – la poligamia, in uso al tempo, permetteva questo -, ma ancora alla condizione che Giacobbe lavori altri sette anni per lui. Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà. I “figli di Israele” sono migliori degli altri popoli”. Allora divise i figli in tre gruppi tra Lia, Rachele e le due serve. 26 Rispose Làbano: «Non si usa far così nel nostro paese, dare, cioè, la più piccola prima della maggiore. Continue Reading. Giacobbe, infatti, sin dal primo momento colpito da Rachele, la aiutò ad abbeverare il bestiame. Giacobbe accetta e sposa anche Rachele, che questa volta gli viene accordata in anticipo, e lavora gratuitamente altri sette anni per Labano. In un certo senso è stato reso pane per focaccia: anche Giacobbe si era spacciato per il fratello Esaù imbrogliando il padre nel buio della sua cecità; adesso, al buio della tenda, Giacobbe non si è accorto che la donna con lui non era Rachele, ma la sorella. Ne l'ordine che fanno i terzi sedi, | siede Rachel di sotto da costei | con Bëatrice, sì come tu vedi. 27 Finisci questa settimana nuziale, poi ti darò anche quest’altra per il servizio che tu presterai presso di me per altri sette anni». 2-3). “Giacobbe si mise in cammino e andò nel paese degli orientali. Indicami quale deve essere il tuo salario». (Dante Alighieri, Divina Commedia)Ora Làbano aveva due figlie; la maggiore si chiamava Lia e la più piccola si chiamava Rachele. To play this quiz, please finish editing it. Ma subito dopo, lo straniero le spiega che è suo cugino: sono infatti figli rispettivamente di Rebecca e di Labano, fratello e sorella. 28 Giacobbe fece così: terminò la settimana nuziale e allora Làbano gli diede in moglie la figlia Rachele. Vedendo il Signore che Rachele era amata e Lia disprezzata, rende quest’ultima feconda, mentre Rachele risulta sterile; si dimostra quindi, ancora una volta, che il Signore sta dalla parte del povero, dalla parte del disprezzato. Ma ecco che la donna tanto bella e sospirata, si rivela sterile. Delete Quiz. 30 Egli si unì anche a Rachele e amò Rachele più di Lia. di Mantova, La Parola in famiglia - 15 novembre - Liberi di sentirsi amati, Gazzetta di Mantova: del 9 nov. 2020 : Cresime in Ognissanti, XXXIII DOMENICA DEL T.O - 15 novembre 2020 - e AVVISI, "Fratelli tutti" Enciclica di Papa Francesco - 4 ottobre 2020, Forti nella tribolazione - Papa Francesco. Naturalmente cominciano i problemi perché le due sorelle, mogli dello stesso uomo, entrano in conflitto fra loro: Rachele è la … Ad un certo punto Rachele esce con una frase tremenda, dicendo al Signore: «Dammi dei figli, altrimenti muoio», frase tremenda perché Rachele morirà di parto. This quiz is incomplete! 30 Egli si unì anche a Rachele e amò Rachele più di Lia. «Andrà tutto bene»; «Niente sarà più come prima»; «Nessuno si salva da solo». Giacobbe, in fuga dal fratello Esaù a causa dell'inganno con il quale gli aveva sottratto il diritto di primogenitura, arriva nella terra dei padri, a Paddan-Aram, presso lo zio materno, Labano. Parrocchie di Ognissanti e San Barnaba, dalla Libreria vaticana Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 10 ago 2020 alle 11:21. Che tutto sia destinato ad, AMICI DI OGNISSANTI, DI S. ORSOLA E DI SAN BARNABA - ONLUS, "Venite e vedete" - indirizzato ai ragazzi del C.D.D. Al mattino però Giacobbe si accorge che la donna che ha sposato non è Rachele, ma Lia; quell’imbroglione di Labano non gli ha dato Rachele, ma la sorella maggiore. “Poi Giacobbe baciò Rachele” (29,11a), cosa inusuale a quel tempo: uno straniero, che lei non conosce, le si avvicina e in pubblico la bacia! Il motivo di questa procedura deriva dal fatto che il pozzo era da usare in società, per cui la pietra che lo chiudeva era molto grossa cosicché nessuno potesse usare il pozzo da solo; quindi, i soci dovevano essere tutti presenti così che, una volta mossa la pietra, potessero prendere l'acqua in parti giuste. “Giacobbe disse loro: «Fratelli miei, di dove siete?». Finalmente alla scadenza dei sette anni si può arrivare al matrimonio, che viene celebrato con grande festeggiamento e molti invitati secondo i rituali orientali, mentre la sposa giunge velata all’appuntamento; sempre velata la sposa viene condotta nel talamo, dove si reca anche Giacobbe. 23 Ma quando fu sera, egli prese la figlia Lia e la condusse da lui ed egli si unì a lei. This quiz is incomplete! To play this quiz, please finish editing it. nel sito delle parrocchie di Ognissanti e San Barnaba, Comunità San Barnaba/Ognissanti          Percorso sul ministero della coppia 1.  clicca sull'immagine per accedere al PDF, clicca qui per aprire o scaricare il PDF  (scaricato in data 31 maggio 2020) "Forti nella tribolazione. Rimani con me». Il popolo di Israele dei tempi del narratore somiglia ovviamente ai propri “nonni” ed alle proprie “nonne”! Quando Giacobbe vide Rachele con le pecore di suo zio Labano, andò a rotolare via la pietra dal pozzo per fare bere le pecore. Secondo quell'ambiente ed i loro costumi, erano normali i matrimoni all’interno della parentela, proprio per mantenere le consuetudini del clan familiare. Labano fu molto felice di ospitare Giacobbe. - la ricchezza dell’innamoramento (e del fondamento della coppia), - la giustizia della provvidenza (chi la fa, l’aspetti… oppure pan per focaccia), - la forza della promessa (la fedeltà di Dio e dell’uomo), - il simbolo del pozzo e dell’acqua come vita di Dio (battesimo…), Mt 25,14-30Sei stato fedele nel poco, prendi parte alla gioia del tuo padrone. 29:15 Poi Làbano disse a Giacobbe: «Poiché sei mio parente, mi dovrai forse servire gratuitamente? Rachele porta in casa il giovane straniero, così bello ed energico, e lo presenta al padre Labano; Giacobbe, senza porre tempo in mezzo, la chiede immediatamente in sposa e Labano la concede ben volentieri, ma ad una ben precisa condizione di scambio: che Giacobbe rimanga sette anni a prestare lavoro gratuitamente a Labano. Accanto alla donna siede il figlio Giuseppe, mentre alle sue spalle si mostra un folto numero di personaggi che componevano la carovana di Giacobbe. Ad uno scambio di fratelli è così corrisposto uno scambio di sorelle e l’imbroglione Giacobbe è stato a sua volta imbrogliato. Delete Quiz. Egli stava ancora parlando con loro, quando arrivò Rachele con il bestiame del padre, perché era una pastorella. La pietra è motivo costante nella storia di Giacobbe, uomo con una vita difficile, ma la sua resistenza alla fatica è chiaramente segno della benedizione di Dio 1525 circa, Maestro dei dodici apostoli, Giacobbe incontra Rachele al pozzo, Ferrara, Pinacoteca Civica (depositi) Giacobbe: bacio e lacrime • … Lia e Rachele Rachele muore per dare vita. In particolare, vengono ricordari l'episodio biblico (Genesi 29,9-12) in cui Giacobbe incontra per la prima volta Rachele, figlia di Làbano e se ne innamora e inoltre i quattordici anni di servitù sopportati pur di a… This quiz is incomplete! Quest’ultimo si conferma un imbroglione ed approfitta della situazione giocando anche sui sentimenti. Bella, ma senza capacità generative, un utero infecondo e senza vita. Naturalmente, Giacobbe al mattino protesta, ma ormai il guaio è fatto e non è possibile tornare indietro: Lia è moglie di Giacobbe.

Buon Compleanno Marianna, Piazza 24 Maggio Milano Storia, Bambini Che Ridono Disegno, La Storia Di Mosè In Breve Per Bambini, Preghiera Per Sapere La Verità, Isola D'elba Hotel Marina Di Campo, Parcheggio Beccaria Firenze, Film Biblici Evangelici, Domani Pomeriggio In Tv Canale 5, Ottone E Berengario,

Share your thoughts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi