Buon 1 Novembre, Braulio Riserva Differenza, San Fabio 2019, Battesimo Di Cristo Verrocchio, 23 Marzo Festa, " /> Buon 1 Novembre, Braulio Riserva Differenza, San Fabio 2019, Battesimo Di Cristo Verrocchio, 23 Marzo Festa, " /> Buon 1 Novembre, Braulio Riserva Differenza, San Fabio 2019, Battesimo Di Cristo Verrocchio, 23 Marzo Festa, " /> Buon 1 Novembre, Braulio Riserva Differenza, San Fabio 2019, Battesimo Di Cristo Verrocchio, 23 Marzo Festa, "/>

erano i giorni dell'arcobaleno

perché a sedici anni ai già avuto un amante Giacesti, bambina, ti alzasti già donna, Tu adesso ti vedi grande di più Ti lasci alle spalle il tempo migliore, Erano i giorni dell’arcobaleno Erano i giorni dell'arcobaleno Finito l'inverno tornava il sereno E tu con negli occhi la luna e le stelle Sentivi una mano sfiorare la tua pelle E mentre impazzivi al profumo dei fiori La notte si accese di mille colori Distesa sull'erba come una che sogna Giacesti bambina, ti alzasti già … All’epoca giusta e con giusta misura, E in questa tua corsa incontro all’amore Required fields are marked *, Meteor 0.9.85_r betaDesigned exclusively for 4Lyrics by Sam Cooper, I giorni dell'arcobaleno (Studio Version). and they still dream on a ray of moonlight. giacesti bambina, ti alzasti già donna CreditsWriter(s): Masini Dalmazio, Pintucci Piero, Scommegna Michele Che si ritrovano in gruppo a giocare agencies. ma un giorno saprai che ogni donna è matura "I giorni dell'arcobaleno" (English translation: "The Days of the Rainbow") is a song by Italian singer Nicola di Bari. E tu con negli occhi la luna e le stelle You leave the past behind for better times, Those were the days of the rainbow Distesa sull’erba come una che sogna, giacesti bambina, ti alzasti già donna. Dalmazio Maini - Piero Pintucci - Nicola Di E in questa tua corsa incontro all'amore Link, © 2020 All rights reserved. E mentre impazzivi al profumo dei fiori La notte si accese di mille colori Distesa sull’erba come una che sogna Giacesti, bambina, ti alzasti già donna. all'epoca giusta e con giusta misura finito l'inverno tornava il sereno Lyrics powered by www.musixmatch.com Outspread on the grass, like someone who’s dreaming Because when you were sixteen, you already had a lover Your email address will not be published. I giorni dell'arcobaleno This song is by Nicola di Bari and appears… on the album I giorni dell'arcobaleno (1972) on the album Serie platino (1995) on the album Gli anni d'oro (1997) on the album Gli anni d'oro (1997) on the album The Best Of (2011) The song was the winner of the Sanremo Music Festival 1972 in Sanremo, Italy, and later went on to represent Italy at the Eurovision Song Contest 1972 in Edinburgh, United Kingdom.. You’re stronger and safer, the adventure started Said images are used to exert a right to report and a finality of the criticism, in a degraded mode compliant to copyright laws, and exclusively inclosed in our own informative content. Finito l’inverno, tornava il sereno, And while you went crazy for the scent of the flowers Please immediately report the presence of images possibly not compliant with the above cases so as to quickly verify an improper use: where confirmed, we would immediately proceed to their removal. Rockol is available to pay the right holder a fair fee should a published image’s author be unknown at the time of publishing. - VAT N.: IT 12954150152. Ormai sono bambine le amiche di prima avventura Erano i giorni dell’arcobaleno Finito l’inverno, tornava il sereno. Rockol only uses images and photos made available for promotional purposes (“for press use”) by record companies, artist managements and p.r. Erano i giorni dell'arcobaleno, And still dream on a moon beam, You live your life as an important woman The song was the winner of the Sanremo Music Festival 1972 in Sanremo, Italy, and later went on to represent Italy at the Eurovision Song Contest 1972 in Edinburgh, United Kingdom. The song was performed twelfth on the night of the Eurovision Song Contest (following Austria's Milestones with "Falter im Wind" and preceding Yugoslavia's Tereza Kesovija with "Muzika i ti"). Tu adesso ti vedi grande di più Erano i giorni dell'arcobaleno, finito l'inverno tornava il sereno E tu con negli occhi la luna e le stelle sentivi una mano sfiorare la tua pelle E mentre impazzivi al profumo dei fiori, la notte si accese di mille colori Distesa sull'erba come una che sogna, giacesti bambina, ti alzasti già …

Buon 1 Novembre, Braulio Riserva Differenza, San Fabio 2019, Battesimo Di Cristo Verrocchio, 23 Marzo Festa,

Share your thoughts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi